Le 91 candeline della Dina

Le 91 candeline della Dina

Tredicesima figlia di una famiglia di pescatori, due figli da accudire, lavori massacranti negli alberghi e un talento formidabile ai fornelli. E’ questa la vita della signora Dina, proprietaria del ristorante “Dalla Dina” sul lungomare D’Annunzio.

Nello spegnere le sue prime 91 candeline, la Dina ricorda come nacque la sua passione per la cucina quando lavorava nelle cucine degli alberghi, dove le chiedevano di preparare piatti semplici e genuini.
Una passione che diventerà la sua fortuna e che, negli anni, porterà a crescere il ristorante “Dalla Dina”, nato inizialmente come una semplice tavola calda.

Nonostante il menù si sia sempre più arricchito, sono rimasti intatti la genuinità dei piatti, la passione per la cucina, l'amore per il lavoro: "Ho visto passare sulla mia tavola milioni di persone e, ancora oggi, a 90 anni- dice la ristoratrice- a ognuno che entra porgo il mio miglior sorriso e la mia gratitudine per aver scelto di mangiare alla mia tavola".

Vedi l'elenco completo delle Notizie